Vittoria di Merli in Polonia 9° appuntamento CEM

Sesta vittoria stagionale per Christian Merli. Oggi è salito sul gradino più alto del podio nella 10ª edizione della cronoscalata di Limanowa, a sud di Cracovia in Polonia. Era il 9° dei dodici appuntamenti in programma del Campionato Europeo della Montagna. Conquista così la sesta vittoria in nove gare disputate. Per l’esattezza la quinta consecutiva. Da aggiungere che in Polonia, dove ha vinto nelle ultime tre edizioni, stacca l’ottavo record stagionale.30

Christian sei vittorie ed otto record in nove round del Cem

“Sono felicissimo. Questa mattina abbiamo montato quattro nuove coperture Avon. Le condizioni erano ottimali, ma non m’aspettavo d’abbassare il record dello scorso anno di oltre 2 secondi. L’asfalto? Molto scivoloso. Questa è la terza vittoria consecutiva in Polonia ed è arrivato l’ottavo record di questa splendida annata”.

Le prove

Sabato soleggiato e s’inizia con la prova libera. Merli, primo, chiude ad 1” di distacco dal suo record dello scorso anno. Nel 2017, infatti, fermo il crono a 1’53”546. Nella prima sessione ufficiale di prove s’impone il portacolori del Team Blue City Motorsport con l’Osella FA30 Zytek LRM in 1’58”105. Alle sue spalle c’è il lussemburghese Guy Demuth con la Norma M20 FC a 14”. La seconda salita inizia alle 11,30 ed è ancora Merli ad imporsi in 1’56”300. Poi Demuth e Fausto Bormolini con la monoposto Reynard K02.

Il percorso di gara

Il tracciato di gara, dove il pilota trentino della Scuderia Vimotorsport ha dominato negli ultimi due anni, è lungo 5,493 chilometri da ripetere due volte. È un percorso veloce con un paio di tornanti ed una serie di “esse” da affrontare con marce alte. Ieri s’è iniziato con una salita di prova libera, dove Merli segna 1’55”367.

Gara 1

Christian si scatena e sale in vetta alla classifica in 1’51”398 alla media di 178 chilometri orari. Quindi conquista l’ottavo record stagionale, in nove gare disputate. Segue Guy Demuth, con la Norma M20 FC che chiude in 2’02”592, mentre Fausto Bormolini è terzo a 12” dal leader.

Gara 2

Merli è sempre leader seguito da Bormolini a 8” e Demuth.

La stagione 2018

Riepilogando la stagione 2018, il portacolori della Scuderia Vimotorsport ha conquistato, al volante dell’Osella FA30 Zytek LRM, la sesta vittoria delle nove gare disputate. Ed è arrivato anche l’ottavo record della stagione. Il driver ufficiale Osella è solitario in vetta con 200 punti.

Il podio a Limanowa per somma dei tempi

1°Merli (Osella FA30 Zytek LRM) in 3’46”204, 2° Demuth (Norma M20 FC) in 4’05”518, 3° F.Bormolini (Reynard K02) in 4’06”296.

By | 2018-07-30T19:24:29+00:00 29 luglio, 2018|

Osella Engineering utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.